colorimetria
logo_federitaly_ago-22-7.jpeg
marchio ufficiale federitaly certified

Seguici su: 

Struttura del Sito


facebook
instagram
linkedin
youtube
whatsapp

Email: info@federitaly.it

Sede Nazionale

Via F. CESI, 44

00193 ROMA 

TEL. +39 351 569 2010

marchio base made in italy

Fai crescere il tuo business con FEDERITALY: il futuro del “Made in Italy” è qui!

Tel: +39 351 569 2010


whatsapp
whatsapp image 2024-06-06 at 12.17.11.jpeg

Federazione aderente a: 

Federitaly al Forum Donne di Milano: Un Impegno Deciso per il Superamento del Divario di Genere

2024-06-02 12:03

Ufficio Stampa

ultime news,

Federitaly al Forum Donne di Milano: Un Impegno Deciso per il Superamento del Divario di Genere

Ssabato 1 giugno, nella storica sede della Società Umanitaria di via Daverio 7 a Milano, si è svolto un importante Forum Donne dedicato al tema del di

Ssabato 1 giugno, nella storica sede della Società Umanitaria di via Daverio 7 a Milano, si è svolto un importante Forum Donne dedicato al tema del divario di genere in Italia e al superamento dell'inverno demografico. 

 

Questo evento, di grande rilevanza e attualità, ha suscitato un vivace dibattito su questioni cruciali per il futuro del nostro Paese.

 

Tra i partecipanti ci sono stati il Presidente di Federitaly, insieme al Segretario Nazionale Lamberto Scorzino. La presenza del vertice nazionale di Federitaly testimonia l'importanza che la federazione attribuisce a queste tematiche e la volontà di agire con determinazione per colmare il divario di genere nel mondo del lavoro.

 

Un Contributo Decisivo di Federitaly

Il Presidente di Federitaly ha sottolineato nel suo intervento l'importanza di un cambio di mentalità, soprattutto nelle aziende, per cancellare un divario che in un Paese civile è inaccettabile. Ha evidenziato come, nonostante i progressi fatti, le donne continuino a essere sotto rappresentate in molti settori, a percepire salari inferiori rispetto ai colleghi maschi e a dover affrontare barriere culturali e strutturali che limitano le loro possibilità di carriera e sviluppo personale.

 

Il Dibattito al Forum

Ospite dell'evento è stata Letizia Moratti, candidata alle prossime elezioni europee e il Ministro e vicepremier Antonio Tajani.  Si è discusso ampiamente delle direttive europee che potrebbero essere attivate per superare il gap italiano. 

Il dibattito si è poi concentrato sulle opportunità e criticità legate alla promozione dell'uguaglianza di genere nel mondo del lavoro, esplorando strategie e piani d'azione necessari per intervenire efficacemente.

 

Opportunità e Criticità

Durante il forum, sono state analizzate le opportunità che potrebbero essere aperte per ridurre il divario di genere, promuovendo politiche a supporto della parità salariale, dell'accesso equo alle posizioni di leadership e dell'armonizzazione tra vita lavorativa e familiare. Tuttavia, non si potrà ignorare che le criticità sono numerose e complesse. È necessario affrontare con urgenza le barriere culturali e strutturali che ancora oggi limitano le possibilità di carriera e sviluppo personale delle donne.

 

Piani di Azione Concreti

Federitaly, attraverso le parole del suo Presidente, ha ribadito l'importanza di implementare piani di azione concreti e mirati. Questi piani devono includere misure legislative, iniziative educative e programmi di sensibilizzazione per promuovere una cultura di rispetto e di uguaglianza, coinvolgendo tutti gli attori sociali: dalle istituzioni al sistema delle imprese, dal mondo scolastico e della formazione, alle famiglie.

 

Milano come Centro di Rilancio

L'evento si è svolto a  Milano, capitale economica dell'Italia, poiché si crede che proprio da qui si possa mettere al centro il lavoro delle donne e le imprese femminili, motore per il rilancio del nord ovest italiano. Milano rappresenta il luogo ideale per lanciare iniziative innovative e concrete a favore dell'uguaglianza di genere.

 

Conclusioni

La partecipazione del Presidente di Federitaly e del Segretario Nazionale Lamberto Scorzino al Forum Donne di Milano evidenzia l'impegno della federazione nel promuovere l'uguaglianza di genere. Federitaly è determinata a sostenere e sviluppare piani d'azione concreti per superare un divario che rappresenta una ferita per la democrazia e lo sviluppo sociale del nostro Paese. La strada verso una società più equa e giusta passa attraverso il lavoro congiunto di tutti gli attori coinvolti, con Milano come epicentro di questo cambiamento necessario.

whatsapp-image-2024-06-01-at-14.02.24.jpegwhatsapp-image-2024-06-01-at-14.02.24-(5).jpegwhatsapp-image-2024-06-01-at-14.02.24-(4).jpeg